Asia Milani: Ma chi è Veramente?

Facebook
Facebookyoutube

Ciao
oramai mi conosci da qualche tempo, sono Asia Milani e sai che sono una persona come te!
Semplice, normale, con una vita come la tua, famiglia, bambini, lavoro e secondo alcuni, anche la solita routine da vivere.

In tutta sincerità non mi dispiace la mia routine, ho faticato a costruirmela, ho lavorato sodo per avere la mia tranquillità e la mia serenità, data da mio marito, dai miei figli e dal mio lavoro, e quindi ne sono fiera e contenta.

Nel sesso stavo intraprendendo la stessa strada, sicurezza, tranquillità, routine e anche li non mi dispiaceva.

Ma non tutto va sempre come pensi.
Mio marito ha deciso di sconvolgermi la vita qualche anno fa, portandomi in un mondo che difficilmente riuscirò a tenere lontano da me.
Mio marito, come tutti gli uomini, ha sempre voluto “sperimentare” o , come diceva Verdone, farlo strano, forse per rifuggire quella routine che a me piaceva. Però senza mai farmi pesare questa indole sua, senza forzarmi e senza indispettirsi se qualcosa non andava come voleva.

Ha sempre aspettato i miei tempi e ci siamo divertiti insieme, anche senza fare le acrobazie da film porno.

Poi un giorno ha deciso che era giunto il momento per tutti e due di dare una svolta al nostro rapporto di coppia.

Di buona lena, si è dato da fare nel portarmi dove voleva, quasi senza che me ne accorgessi.
Mi ha istruito, mi ha educato, mi ha intrigato, mi ha incuriosito, mi ha portato a 99 senza darmi 100, mi ha amato e da qual momento non abbiamo più smesso.

IO NON HO PIU’ SMESSO.

Non ho più smesso di voler fare del sesso anale.

Alla soglia dei 40 anni, mi ritenevo una donna vissuta, con esperienza e che non poteva essere sconvolta da nulla.

Ma avete provato a fare l’amore con la/il vostro/a partner con una passione tale da chiedere di essere presa da dietro e non desiderare altro.

Io si.

Ho scoperto che tutto quello che pensavo di quella pratica era toitalmente sbagliato. Mi ero fatta dei film sbagliati, avevo dato retta alle dicerie di donne che parlavano non per esperienza ma per sentito dire.

Quando ho provato, ho scoperto che tutto era diverso,il modo in cui lo avevo immaginato era diverso.
Fanculo i film porno, il mio sesso anale era frutto di un’intesa profonda con il mio compagno che lo rendeva drammaticamente spettacolare.

Da allora le nostre serate sono cambiate.
Ho iniziato a capire che forse avevo troppi limiti mentali, troppi confini che mie ero costruita e che mi portavano a vivere la mia sessualità solo al 50%.
Ci siamo lasciati andare, mi sono lasciata andare, abbiamo capito che quello che facciamo insieme, per strano o particolare che sia, è solo nostro e se noi siamo contenti, allora va bene.

Non lasciare che i tabù creati da altre persone, ti impediscano di provare sensazioni ed emozioni meravigliose.
Se a qualcuno non piace, ciò non vuol dire che a te debba andare uguale. Se qualcuno ti dice che ha provato dolore, non vuol dire che lo proverai anche tu.
Magari non ti piacerà, non siamo tutti uguali, ma almeno avrai provato tui stesso o tu stessa e potrai decidere in maniera autonoma.

Si avvicina l’estate, i vestiti diventano più succinti, la voglia di fare l’amore aumenta.
Perchè non mettere ancora più pepe nel rapporto di coppia?
Che dici?

Visita >>Guida Sesso Anale

Visita>> Eiaculazione Femminile Squirting

Visita>> Guida Sesso Orale per Coppie

Buon Sesso

Asia Milani

 

Facebook
Facebookyoutube

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *